Il Business Model spiegato a mia nonna

Che cos’è un Business Model? Perchè è importante? Spiegato in modo semplice e utile per capire meglio il mondo in cui viviamo.

La traduzione italiana di Business Model è: modello economico. Serve a descrivere come funziona un’azienda dal punto di vista economico.

Non è utile solo alle aziende. Tutti noi abbiamo un modello economico; guadagnamo denaro vendendo le nostre capacità e spendiamo denaro per le nostre esigenze. Siamo anche noi delle piccole aziende.

Perchè è importante sapere cos’è un Business Model?
Perchè ci permette di capire meglio il mondo in cui viviamo. Per esempio: perchè le compagnie telefoniche ci danno un telefono per 1 €? Il telefono costa sicuramente di più di 1 €. La compagnia telefonica ci sta vendendo un telefono cellulare ad un prezzo più basso del costo. Perde denaro.
È il suo business model: perdere un po’ di denaro subito, per poi guadagnare denaro dopo, grazie alle nostre telefonate e sul traffico internet.

Ecco una breve presentazione che spiega in modo semplice che cos’è un Business Model. La presentazione spiega un metodo per descrivere un Business Model semplicemente e velocemente. La descrizione ci sta tutta in un solo foglio di carta! Il metodo si chiama: Business Model Canvas.



 

Chi usa questo metodo del Business Model Canvas?
Il metodo del Business Model Canvas ed altri strumenti per innovare il Business Model sono utilizzati da: IBM, ABB, Ericsson, 3M, … Questo metodo e gli altri strumenti sono stati inventati e pubblicati da Alexander Osterwalder e si stanno diffondendo in tutto il mondo.

Che cosa possiamo fare, adesso che sappiamo che cos’è un Business Model?
Possiamo scaricare lo schema del Business Model Canvas da qui. Lo schema è fatto in modo da poter essere stampato in formato grande ed è perfetto per scriverci e disegnarci sopra. Possiamo descrivere il nostro Business Model, quello della nostra azienda, della concorrenza, etc. Lo possiamo usare per descrivere il Business Model di un nostro progetto.

Se volete saperne di più sui Business Model, potete contattarci per organizzare un workshop oppure per disegnare ed innovare il vostro Business Model: info@hugowiz.it

Se conoscete bene l’inglese, vi consiglio di acquistare il libro di Alexander Osterwalder: Business Model Generation. Potete scaricare gratuitamente 70 pagine del libro da qui.

Ecco qualche link utile su questo argomento:

Creative Commons License
This work, unless otherwise expressly stated, is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported License.

Questa voce è stata pubblicata in Business e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Il Business Model spiegato a mia nonna

  1. tiz leopizzi scrive:

    molto interessante. e ora si studia
    grazie

  2. Pingback: Conosci il tuo modello di business?

  3. Pingback: Strumenti per la vendita diretta | L'Orto in Tasca

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*


sette + 5 =

You may use these HTML tags and attributes:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>